descr

"Esplora la Natura: Percorso Immersivo nella Foresta Regionale Valsolda"

Caratteristiche del Percorso:

Scopri una varietà unica di flora e fauna, paesaggi spettacolari e formazioni geologiche caratteristiche della dolomia calcarea. Adatto a tutte le età, questo percorso può essere affrontato per la maggior parte dell'anno, anche se durante l'inverno, l'uso di ciaspole o ramponcini è consigliato per la neve e il ghiaccio.

Goditi i colori autunnali del foliage lungo il percorso, arricchito da pannelli didattici che rendono l'esperienza educativa e coinvolgente. La Foresta Regionale Valsolda offre diversi punti di sosta attrezzati per picnic, consentendo di apprezzare appieno la bellezza circostante. Le spettacolari postazioni panoramiche lungo il percorso offrono panorami mozzafiato da ammirare.

Per un'esperienza completa, un bivacco lungo il tragitto è sempre accessibile e attrezzato, ideale anche per il pernottamento, garantendo sicurezza e comfort a chi desidera prolungare la propria permanenza in questa suggestiva area naturale.

Scheda tecnica:

Descrizione del Percorso:

Il percorso inizia da Dasio e segue da ovest ad est il sentiero delle 4 Valli. Appena sopra la località Rancò, si entra ufficialmente nell'area della Riserva Orientata.

Da qui, si ha la possibilità di continuare in salita fino all'Alpe Serte o di scendere nel vallone seguendo le indicazioni del Sentiero nella Roccia. Questo itinerario, caratterizzato da otto pannelli informativi, offre una panoramica sulle caratteristiche geologiche dell'area circostante.

Dopo un facile guado vicino a una graziosa cascatella, si affronta un breve pendio che conduce all'area didattica attrezzata per picnic dell'Alpe Serte. Da qui, si può scegliere se tornare a valle verso il punto di partenza seguendo la strada sterrata che porta a Rancò, per poi continuare fino a Dasio, oppure si può proseguire verso nord in direzione del Passo Stretto seguendo il secondo percorso faunistico chiamato La Via dei Canti.

Circa cento metri prima di raggiungere la radura del Passo Stretto, il sentiero svolta a destra e inizia la salita che porta prima alla Tana del Lupo e poi alla prima postazione panoramica.

Continuando a quasi la stessa altitudine, si arriva al bivacco dell'Alpe Pessina, da dove si inizia la discesa verso la valle per il ritorno.

gallery

locations

Scarica traccia

Copy the following HTML iframe code to your website:

canvas

  • Distance Instructions

elevation graph

Label

snippet

(0)

Alla scoperta del Rogolone da Gottro a Codogna

  • Distance 4 km
  • Time 0 s
  • Speed 0.0 km/h
  • Min altitude 427 m
  • Peak 538 m
  • Climb 113 m
  • Descent 208 m
20/03/2024 17:06
Filippo

categories